lunedì 24 ottobre 2016

I mestieri dei nonni: IL CONTADINO

Il primo mestiere che siamo andati ad affrontare è quello del contadino...abbiamo visto quali sono le sue diverse mansioni

LAVORA LA TERRA E LA SEMINA ...





(IN QUESTA FOTO STIAMO PULENDO I SEMI DI ZUCCA, CON LA QUALE RAFFAELLA QUEL GIORNO CI AVEVA PREPARATO UN BUONISSIMO RISOTTO, PER POI INCOLLARLI NELLA NOSTRA SCHEDA)



COLTIVA LA FRUTTA....





  
(COLORIAMO META' MELA E LA USIAMO COME STAMPINO)







 ALLEVA GLI ANIMALI...






Siamo andati a visitare anche un'azienda agricola...dove ci hanno mostrato gli attrezzi che utilizzavano una volta e quelli invece che si utilizzano adesso...







e infine abbiamo fatto il disegno





                     





In classe  abbiamo provato anche noi a seminare dei fagioli nel cotone... e registrato ogni giorno i vari cambiamenti.











Abbiamo preparato due vasi:  messo in entrambi alcuni semi di fagioli coperti dal cotone. In un vaso abbiamo dato l'acqua ai semini, nell'altro invece no. Entrambi i vasi sono stati tenuti al caldo, vicino al termosifone.
Già al terzo giorno abbiamo notato che, nel vaso in cui avevamo dato l'acqua,  erano spuntati alcuni germogli, e al quarto giorno tutti i fagioli avevano germogliato.


Nel vaso dove non abbiamo messo l'acqua invece i fagioli sono rimasti uguali, non ci sono stati cambiamenti.
In conclusione, abbiamo quindi imparato che per far crescere una piantina è necessario dargli da bere l'acqua e tenerla al caldo.

Nessun commento:

Posta un commento